V.Castelfranco – Parma

V. Castelfranco 0 - 0 Parma
08 nov 2015 - 14:30Stadio Sandro Cabassi, Carpi (Mo)

Virtus Castelfranco vs Parma Calcio 1913 0-0

Carpi (Mo), 8 Novembre 2015 – Il Parma Calcio 1913, nella dodicesima giornata di campionato, allo stadio Sandro Cabassi di Carpi, contro la Virtus Castelfranco, ha pareggiato 0-0 (il tabellino a margine) una partita maschia e ostica, in cui alcune decisioni arbitrali hanno influito sul risultato finale.

In particolare, la mancata ammonizione nei confronti di Filippo Lauricella, l’avversario che ha atterrato Christian Longobardi costringendolo a lasciare il campo dopo soli diciotto minuti di gioco e la rete regolare annullata appena prima dell’intervallo a Matteo Guazzo, che lo ha sostituito.

L’atteggiamento ostruzionistico dei padroni di casa e la conduzione della direzione di gara hanno innervosito troppo i giocatori crociati, i quali, nel finale, sono incappati in due espulsioni: diretta per Guazzo e per doppia ammonizione a carico di Mousa Balla Sowe.

Malgrado tutto, però, la nostra squadra, anche in nove, ha continuato a cercare la via del gol sino al termine, purtroppo non riuscendoci.

Il Parma Calcio 1913 continua, in ogni caso, la propria serie positiva, da imbattuto, in testa alla classifica del girone D della Serie D.

Il tabellino della gara

Virtus Castelfranco – Parma Calcio 1913 0-0

VIRTUS CASTELFRANCO: Gibertini, Benedetti, Laruccia, Negri, Girelli (Cap.), Biagini (V.Cap.)(41’st A.Vinci), Oubakent, Martina (47’st Signorino), Rolfini, Lauricella (35’st G.Vinci), Cortesi. All.: Chezzi. A disposizione: Cordisco, Budriesi, Graziosi, Serafini, Cortese, Battistini.

PARMA CALCIO 1913: Zommers, Adorni, Agrifogli, Corapi, Cacioli (V.Cap.), Lucarelli (Cap.), Musetti (22’st Melandri), Giorgino, Longobardi (18’pt Guazzo), Baraye (10’st Lauria), Sowe. All.: Apolloni. A disposizione: Fall, Benassi, Saporetti, Rodriguez, Sereni, Vignali.

Arbitro: Sig. Riccardo Turchet di Pordenone. Assistenti: Sigg. Alberto Zampesa e Andrea Torresan di Bassano del Grappa.

Note – Calci d’angolo: 1-4. Ammoniti: Martina (9’pt), Cacioli (11’pt), Adorni (31’pt), Lauricella (39’st), Girelli (3’st), Baraye (6’st), Sowe (10’st), Negri (15’st). Espulsi: Guazzo (41’st), Sowe per doppia ammonizione (47’st). Recupero: 3’pt, 4’st. Annullato un gol a Guazzo (43’pt).