Parma – Romagna Centro

Parma 1 - 0 Romagna Centro
01 nov 2015 - 14:30Stadio Ennio Tardini, Parma

Parma Calcio 1913 vs Romagna Centro 1-0

Parma, 1 Novembre 2015 – Il Parma Calcio 1913, oggi pomeriggio, allo stadio Ennio Tardini, ha proseguito la propria marcia in vetta alla classifica del girone D di Serie D, grazie alla vittoria di misura (1-0, il tabellino della partita a margine) sul Romagna Centro.

Il successo odierno, concomitante con il pareggio casalingo nell’anticipo di ieri dell’Altovicentino contro il Legnago, ha consentito alla squadra crociata, di allungare il passo sulle dirette inseguitrici.

A un primo tempo un po’ farraginoso, i ragazzi di mister Luigi Apolloni hanno contrapposto una ripresa più brillante.

La rete che ha permesso loro di incassare altri tre preziosi punti è stata realizzata proprio una decina di minuti dopo l’avvio della seconda frazione.

Al 56′ è stato Yves Baraye (goleador del Parma Calcio 1913 con sette marcature) ad andare a segno sotto la Curva Nord dei nostri tifosi, depositando oltre la linea della porta avversaria un pallone che gli ha servito in modo perfetto Mousa Balla Sowe, protagonista, nell’occasione, di un pregevole recupero e di una felice intuizione a favore del compagno di reparto.

Il tabellino della partita

Parma Calcio 1913 – Romagna Centro 1-0

Marcatori: 56′ Baraye

PARMA CALCIO 1913: Zommers, Messina, Saporetti (34′ Agrifogli), Corapi, Cacioli (V.Cap.), Lucarelli (Cap.), Lauria, Giorgino (46′ Rodriguez), Longobardi, Baraye, Sowe (59′ Musetti). All.: Apolloni. A disposizione: Fall, Adorni, Benassi, Ricci, Guazzo, Melandri.

ROMAGNA CENTRO: Bissi, Arrigoni, Gregorio, Dall’Ara (Cap.), Ronchi, Morena (60′ Ridolfi), Tola (V.Cap.)(70′ Luzzi), Ferretti, Spadaro, Tonelli, Rizzitelli (60′ Brunetti). All.: Rossi. A disposizione: Zollo, Brunetti, Maioli, Vitellaro, Gori, Cenci, Luzzi, Tamburini, Ridolfi.

Arbitro: Sig. Sig. Gaetano Massara di Reggio Calabria. Assistenti: Sigg. Fabrizio Grisei di Macerata e Michele Redaelli di Pesaro.

Note – Calci d’angolo:11-2. Ammoniti: Morena (19′), Cacioli (24′), Messina (39′), Longobardi (54′), Zommers (77′), Gregorio (84′), Rodriguez (91′). Recupero: 2’pt, 3’st. Spettatori: 10.682 (10.089 abbonati, 593 paganti) per un incasso complessivo di 38.536,32 Euro.