Parma – Legnago

Parma 3 - 1 Legnago Salus
11 nov 2015 - 14:30Stadio Ennio Tardini, Parma

Parma Calcio 1913 vs Romagna Centro 3-1

Parma, 11 Novembre 2015 – Il Parma Calcio 1913, oggi pomeriggio, allo stadio Ennio Tardini, è tornato alla vittoria in campionato, dopo il pareggio di domenica scorsa a Carpi con la Virtus Castelfranco, battendo 3-1, nella tredicesima giornata del girone D della Serie D (turno infrasettimanale), il Legnago Salus (il tabellino della partita a margine).

I tre punti odierni consentono alla squadra crociata di continuare a marciare imbattuta in testa alla classifica a quota 33.

I ragazzi di mister Luigi Apolloni, che hanno avuto in mano la condotta dell’incontro dal primo all’ultimo minuto di gioco, sono passati in vantaggio al 45’ del primo tempo, una manciata di secondi prima dell’intervallo, grazie a una magistrale punizione dal limite calciata da Francesco ‘Ciccio’ Corapi.

Il bellissimo gol su calcio piazzato del nostro centrocampista ha avuto il potere di scardinare e sciogliere ulteriormente l’organizzazione difensiva degli ospiti, costretti a scoprirsi, che sono capitolati per la seconda volta al 71’, quando Daniele ‘Micio’ Melandri ha raddoppiato raccogliendo un pallone che il palo destro della porta avversaria aveva ribattuto su un suo tiro.

All’83’, poi, Riccardo Musetti, entrato al posto di Corapi, è stato protagonista del terzo gol del Parma Calcio 1913, realizzato con un colpo da maestro, di punta, da fermo.

Il Legnago subito dopo ha accorciato le distanze con Antonio Broso, in tap-in su cross di Fernando Giarrizzo.

Nella foto: la squadra schierata a centrocampo prima del fischio di inizio con la maglietta ‘Forza Longo’, dedicata al compagno Christian Longobardi operato questa mattina all’Ospedale Maggiore di Parma per la frattura composta del malleolo peronale sinistro.

Il tabellino della partita

Parma Calcio 1913 – Fc Legnago Salus 1-0

Marcatori: 45’ Corapi, 71′ Melandri, 83′ Musetti, 85′ Broso.

PARMA CALCIO 1913: Fall, Adorni, Saporetti, Corapi (72′ Musetti), Benassi (65′ Agrifogli), Lucarelli (Cap.), Lauria, Giorgino (V.Cap.), Melandri, Baraye, Sereni (57′ Rodriguez). All.: Apolloni. A disposizione: Ciotti, Donati, Simonetti, Miglietta, Vignali,Contu.

FC LEGNAGO SALUS: Cybulko, Chiarini (72′ Bernardes), Dal Bianco, Tresoldi (57′ Giarrizzo), Friggi (Cap.), Bigolin (V.Cap.), Martino, Tessari, Broso, Viviani, Zanimacchia (79′ Taylor).

All.: Orecchia. A disposizione: Verzotto, Cifarelli, Taribello, Falchetto, Manganotti, Scarpi.

Arbitro: Sig. Luca Zufferli di Udine. Assistenti: Simone Prencipe di Milano e Alessio Scacchi di Arezzo.

Note – Calci d’angolo: 5-2. Ammoniti: Friggi (8’), Giorgino (27’), Martino (28’), Tessari (30’). Recupero: 0’pt, 5’st. Annullato un gol a Broso al 55′. Palo di Melandri all’81’. Spettatori: 10.410 (10.089 abbonati, 321 paganti) per un incasso complessivo di 33.751,32 Euro.