Parma – Imolese

Parma 0 - 0 Imolese
22 nov 2015 - 14:30Stadio Ennio Tardini, Parma

Parma Calcio 1913 vs Romagna Centro 0-0

Parma, 22 Novembre 2015 – Il Parma Calcio 1913 ha pareggiato 0-0, oggi pomeriggio, allo stadio Ennio Tardini, contro l’Imolese nella 15^ giornata del girone D della Serie D.

La squadra crociata, pur non avendo vinto, prosegue, con questo risultato, la sua sequenza positiva, da imbattuta, in testa alla classifica, con l’immediata inseguitrice, il Forlì (vittoria 4-2 sulla Virtus Castelfranco), che ha accorciato la distanza a quattro punti.

La prestazione odierna dei nostri ragazzi non è stata brillante, soprattutto nel primo tempo, mentre nella ripresa è stata maggiormente effervescente, alla ricerca del vantaggio.

Proprio nella seconda frazione, ci si è avvicinati al gol in due circostanze.

Al 73’, quando Riccardo Musetti è stato atterrato in area da Matteo Bertoli, ma l’arbitro Lorenzo Gentile di Seregno non ha convalidato un calcio di rigore apparso netto.

Al 79’, quando il pallone, calciato da Daniele ‘Micio’ Melandri dopo un assist dalla sinistra di Francesco ‘Ciccio’ Corapi, ha colpito un palo.

Il vero protagonista di giornata, tra i crociati, è stato il portiere Kristaps Zommers, al ritorno dagli impegni con la Nazionale Under 19 della Lettonia, che ha conservato la propria imbattibilità su azione grazie a tre prodigiosi interventi tra i pali.

Al 30’ in respinta su un’insidiosa punizione di Alfonso Selleri. Al 49’ deviando in corner un tiro velenoso di Jonathan Alexis Ferrante. All’87’ neutralizzando la conclusione di Nicolò Lolli al termine di un pericoloso contropiede ospite.

Il tabellino della partita

Parma Calcio 1913 – Imolese 0-0

PARMA CALCIO 1913: Zommers, Messina (51′ Adorni), Agrifogli, Corapi, Cacioli (V.Cap.), Lucarelli (Cap.), Lauria, Rodriguez, Musetti, Baraye, Vignali (57′ Melandri).

All.: Luigi Apolloni.

A disposizione: Fall, Saporetti, Benassi, Simonetti, Sowe, Sereni, Ricci.

IMOLESE CALCIO 1919: Lanzotti, Bonilla, Zossi, Bertoli, Syku (61′ Serra), Mordini (Cap.), Landi (14′ Ferrante)(86′ Lolli), Poesio, Ferretti, Selleri, Tattini.

All.: Guido Pagliuca

A disposizione: Bracchetti, Negro, Hinek, Badjie, Corvino, Olivi.

Arbitro: Sig. Lorenzo Gentile di Seregno. Assistenti: Sigg. Marco Della Croce di Rimini e Mirko Cino di Enna

Note – Calci d’angolo: 11-6. Ammoniti: Mordini (11′), Baraye (54′), Poesio (64′), Corapi (88′), Tattini (92′). Palo di Melandri al 79′. Recupero: 1’pt, 3’st. Spettatori: 10.698 (10.089 abbonati, 609 paganti) per un incasso complessivo di 38.696,32 Euro.