Parma – Bellaria I.Marina

Parma 4 - 2 Bellaria I.Marina
14 nov 2015 - 14:30Centro Sportivo di Collecchio

Parma Calcio 1913 vs Romagna Centro 4-2

Collecchio, 14 Novembre 2015 – Viaggia davvero spedita la formazione degli Juniores Nazionali del Parma Calcio 1913 preparata da Simone Barone.

Oggi pomeriggio, sul campo amico del Centro Sportivo di Collecchio, ha raccolto la sua nona vittoria in undici partite.

Consolidando le due lunghezze di distacco da capolista del girone E (28 punti) nei confronti della prima inseguitrice, il Romagna Centro (26 punti).

Dopo le ultime affermazioni di misura, i ragazzi crociati sono, oltretutto, tornati a essere protagonisti di una prestazione costellata molti gol.

L’avversario odierno, il Bellaria Igea Marina che si era presentato con le credenziali di una squadra organizzata che stazionava in un dignitoso sesto posto in classifica, è stato sconfitto con un poker di reti,

Tra marcature e assist confezionati per i compagni, è salito alla ribalta l’attaccante Salvatore Contu (in settimana convocato e portato in panchina da mister Luigi Apolloni nell’incontro di Serie D allo stadio Ennio Tardini contro il Legnago Salus): al 24’ ha segnato il gol del vantaggio (1-0); al 53’, dopo uno spunto personale, ha servito Vincenzo Metitiero per il 2-0; al 60’ ha messo nelle condizioni ideali Mattia Fanti per realizzare il 3-0; al 92’ ha chiuso tra gli applausi, firmando il 4-0 al termine di un’insistita azione individuale.

Nella slide: un’esultanza di gruppo. Nella foto: Salvatore Contu, primo attore di giornata.

Il tabellino della partita  

Parma Calcio 1913 – Bellaria Igea Marina 4-2

Marcatori: 24’e 92’ Contu, 46’ su rig. e 84’ su rig. Shehu, 53’ Metitiero, 60’ Fanti

PARMA CALCIO 1913: Ndreu, Dodi (Cap.), Koliatko, Ogunleje, Silva, Messineo, Contu, Musiari (V.Cap.)(67’ Gatti), Fanti (77’ Davenia), Metitiero (60’ Reddad), Viani. All.: Barone. A disposizione: Panciroli, Baratta, Gatti, Selloum, Volponi, Rispoli.

BELLARIA IGEA MARINA: Ferrugine, Maffei (V.Cap.), Lancianese, Orsini, Zaghini (Cap.), Genova (55’ Mariotti), Vasini (67’ Liuzzi), Shehu, Canini, Pari, Pugni (69’ Vulcano). A disposizone: Zenunaj.

Arbitro: Sig. Emanuele Frascaro di Firenze. Assistenti: Sigg. Sebastiano Infantino e Marco Manzo di Parma.

Note – Ammoniti: Orsini (34’) e Zaghini (69’).